La Vespa

ProgettoVespa
ProgettoVespa

L’origine del nome “Vespa”, divenuto in seguito famoso a livello planetario, rimane incerta. Secondo la versione più famosa, esso sarebbe nato da un’esclamazione di Enrico Piaggio che alla vista del prototipo esclamò: «sembra una vespa!», per via del suono del motore e delle forme della carrozzeria che vista dall’alto la rendono somigliante all’insetto, con la parte centrale molto ampia per accogliere il guidatore e dalla “vita” stretta.

Il modello originale della Vespa s’ispira a una motocicletta militare. Il modello Cushman 53, noto anche come Airborne, era una motocicletta leggera con ruote piccole che veniva paracadutata nelle zone di conflitto durante la guerra

La Vespa nasce a Pontedera, dove viene prodotta dal 1946 per i mercati dell’Europa e delle Americhe; nel 1978, Nasce Vespa PX, nelle tre cilindrate “classiche” 125, 150 e 200cc. Sarà il modello più venduto nella storia di Vespa con oltre 3 milioni di pezzi prodotti.

La vespa più cercata e più costosa è la 98… più ricercata e più rara non sempre è sovrapponibile. una vespa RARA è una vespa molto vecchia come la 98, la U o la bacchetta (e in modo minore la farobasso) sono CARISSIME e ricercate soprattutto dai collezionisti, quelli più esclusivi diciamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.