Chevrolet Bel Air Prima generazione (1950–1954)

Dal 1950 al 1952, il nome Bel Air Sport Coupé fu utilizzato solo per gli hardtop a due porte della gamma di modelli Chevrolet, per distinguere l’auto dai modelli Styleline e Fleetline. Prende il nome dal ricco quartiere di Bel Air sul Westside di Los Angeles.

La produzione del primo anno ha raggiunto solo 76.662 modelli costruiti. L’auto costava $ 1.741 e pesava 3.225 libbre (1.463 kg). [4] La sospensione anteriore era indipendente, chiamata “knee-action”. [2] I primi Bel Air di quest’epoca condividevano solo la loro lamiera anteriore davanti al montante A con il resto della gamma. Il parabrezza, le porte, il vetro e il bagagliaio erano comuni con la Styline DeLuxe Convertible Coupé, tuttavia il tetto, i quarti posteriori e i finestrini posteriori (3) erano unici. Il telaio e la meccanica erano comuni con il resto della gamma di autovetture, e l’aspetto generale era lo stesso del resto della gamma, tranne per il fatto che la linea del tetto era più bassa e l’esclusivo lunotto posteriore in tre pezzi gli conferiva un aspetto più lungo e più equilibrato. I primi Bel Air erano disponibili solo con il livello di allestimento e le specifiche premium “DeLuxe”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.